lunedì 5 novembre 2012

Esortazione alla responsabilità per il bene del prossimo




S. Agostino commenta i versetti 4-12 del capitolo 4 dell’epistola di Giovanni in cui si afferma che Dio è amore: nel consegnare Gesù al sacrificio della croce, Dio ha rivelato ciò che Egli è: Amore. Paradossalmente, pensandoci, anche Giuda, ha consegnato Gesù alla morte, tuttavia il suo fu un gesto dinfedeltà. È stato allora Dio infedele a suo Figlio? No, reagisce Agostino!