mercoledì 11 luglio 2018

Solennità di San Benedetto da Norcia

Ancora oggi, San Benedetto fruttifica sia nel suo operato dell’istituzione monastica, sia attraverso l’attualità del suo messaggio. Prodigiosa la scritta che accoglie il visitatore che sale sino allo Speco di Subiaco: “Nonnisi in obscura sidera nocte micant” - “Le stelle brillano di più, quanto più fonda è la notte “. Quanto più profonda è la ‘decadenza’, quanto più imprevedibili gli sbocchi, tanto più ricchi di luce le lezioni e le opere. 

venerdì 25 maggio 2018

Creare valore sociale nel dibattito politico


Pensare di creare valore sociale trascurando o calpestando i valori spirituali e morali, è pura illusione nel dibattito politico. Opportuna riflessione parrebbe quella di riportare precisione nell'abuso linguistico, che molte volte si fa, dei termini: cultura, libertà, democrazia. Soprattutto bisogna, in qualche modo, valorizzare il beneficio del dialogo al fine di una sempre più consapevole civile società. Il rigore intellettuale non può che soccorrere l’impegno civile: se la cultura non aiuta a trasformare la società, a migliorarla, a donare prospettive e visioni di futuro possibile, liberando dalla confusione, non aiuta alla comprensione, essendo la cultura stessa strumento rivoluzionario. Se non contribuisce a ciò, risulta del tutto superflua. Solo indossando l’abito deciso, rilucente della scienza, del pensiero costruttivo, l’uomo potrà abitare le questioni socio-politiche, solo così sarà in grado di fornire strumenti di alto interesse, concreti punti di sviluppo per l’edificazione umana e per la vita della collettività.

martedì 15 maggio 2018

San Nicodemo monaco di Calabria. Fuoco manifesto di magnanimità


S. Nicodemo è originario di Sikròs. Lo studio di fonti mette in luce come spesso, nel passato, errate interpretazioni o affermazioni approssimative, abbiano indotto molti studiosi in errori che si sono tramandati nel tempo, condizionando una più autentica lettura della storia. È necessario poter andare oltre quegli elementi che la pietà popolare ha introdotto nel corso dei secoli narrando fatti tramandati, spesso oralmente, la gran parte dei quali amplificati o minimizzati dalla spinta emozionale. Ogni opera ha il suo tempo adatto, dice il sapiente Salomone. Ciò che si compie fuori tempo non solo non ha efficacia, ma addirittura riesce riprovevole; di conseguenza, invece, è assai chiaro che qualunque cosa buona collocata nel suo proprio ambito, sia utile.  Inizia così il Sermone sulla vita del santo padre nostro Nicodemo ad opera dell’umile monaco Nilo. Forse questo, quindi, è il tempo adatto per tributare giusto onore al Santo Padre Nicodemo, è questo il tempo attraverso cui la terra di Calabria si accomodi, con gratitudine e ossequio, a porgere dovuto tributo a un suo figlio che, come genuino germoglio ha saputo rendersi fecondo in spirito, alto in virtù umana, protettore dei giusti, amorevole verso quanti di lui, già in vita, riconoscendone prodigi, potenza e carità, lo hanno venerato.

giovedì 3 maggio 2018

Poesia, filosofia, pensiero sociale: linee guida del successo alla presentazione del libro Nudità dell’Essere di Maria Francesca Carnea


Nella splendida Sala Capitolo del Pontificio Ateneo Sant'Anselmo, si è svolta il 27 aprile u.s., la presentazione del saggio Nudità dell’Essere della scrittrice e filosofa Maria Francesca Carnea. L’evento è stato moderato dal giornalista Daniele Imperiale, consigliere regionale dell’Ordine, e ha visto relatori, oltre all'autrice, Maria Francesca Carnea, docente di Comunicazione e Spiritualità, coordinatrice del Corso in Scienza politica e Spiritualità, presso l'Anselmianum; il Rev. P. Gregory Gresko, O.S.B., Segretario Generale dell’Abate Primate e docente di teologia dell'Anselmianum; Lucio D’Ubaldo, direttore de “Il Domani d’Italia” e già Senatore della Repubblica italiana.

venerdì 20 aprile 2018

CORSO DI ALTA SPECIALIZZAZIONE in SCIENZA POLITICA E SPIRITUALITÀ


La specializzazione di Teologia spirituale della Facoltà di Teologia e la Facoltà di Filosofia del Pontificio Ateneo Sant'Anselmo, si fanno promotori del Corso di alta specializzazione in “Scienza politica e Spiritualità”A carattere precipuamente politico-spirituale, il Corso è volto a incoraggiare a una ripresa di valori umani, a far acquisire una consapevole autonomia di pensiero che conduca ad una edificazione dell’umanità, ad un innovato umanesimo.

martedì 17 aprile 2018

Presentazione libro "NUDITÀ DELL’ESSERE"


Roma - Nella splendida cornice del Pontificio Ateneo Sant'Anselmo, sarà presentato il libro "NUDITÀ DELL’ESSERE".

Esploro, attraverso la vita reale, gli abiti da indossare, abiti che non coprono la nudità ma ne rafforzano esistenza e carattere: le virtù umane a servizio del prossimo. La nudità dell’essere, attraverso il pensiero, entra nel grande emporio dei valori umani dimenticati e li richiama a vita, ad abiti di cui rivestire l’umanità impoverita, resasi fragile, assai vulnerabile, disabitata da sé. E lo fa attraverso l’incanto della ricerca nell'altro, fragore di coscienza che inquieta. Il libro indaga nei campi della teologia, della filosofia, delle tematiche sociali, della giustizia, dell’etica e della comunicazione, alla ricerca del senso della vita. Non possiamo rimanere indifferenti, la vita si nutre e mai di niente, e parlare all'uomo, portarlo a riflettere, è dato che valorizza pienamente la sua nudità”. 

sabato 14 aprile 2018

Dire no alla guerra è un dovere per la politica responsabile

Venti di guerra, assurdi nefasti interventi segnano territori, segnano la vita umana, e nulla insegnano se non il regresso di una società che ancora crede che l’uso delle armi, l’uso della forza porti la pace, o sedi tumulti nei territori. La guerra non ha armi legittime e armi illegittime, non è una corsa di ammonizione su chi ha cosa, su chi ha potenza missilistica da esibire e potenza economica da decantare, la guerra è solo morte e distruzione.  

giovedì 29 marzo 2018

Servire e non servirsi


Egli non è venuto per essere servito, ma per servire, e dare la Sua vita restituendoci libertà e salvezza. Con la presenza della Grazia si superano timori, paure, si alimenta comprensione, profonda sensibilità, esercizio di bene dire e bene fare. Ma porsi domande è un dovere: per la società è utile chinarsi, interessarsi al prossimo? È utile servire? Dov'è l'umiltà del servire?