sabato 23 giugno 2012

La comunicativa sociale della carità


Si legge nella Caritas in Veritate: L’amore - «caritas» - è una forza straordinaria, che spinge le persone a impegnarsi con coraggio e generosità nel campo della giustizia e della pace. [...] Difendere la verità, proporla con umiltà e convinzione e testimoniarla nella vita sono pertanto forme esigenti e insostituibili di carità. Questa, infatti, «si compiace della verità» (1 Cor 13,6)”.

mercoledì 20 giugno 2012

A colloquio con S. Agostino circa l’incredibile artificio della menzogna



Un aspetto di cocente attualità sociale è quello dell’incredibile artificio della menzogna. L’umanità che anela verità, fiducia, responsabilità, si va sempre più scontrando con l’effimera insidia dell’inganno. Agostino d’Ippona, osservatore acuto delle cose di Dio e dell’uomo, ancora oggi, accanto a noi, con lungimirante attualità, illumina il percorso delle nostre vicende esistenziali, chiamandoci alla comprensione della verità, alla sua ricerca perenne. 

lunedì 11 giugno 2012

Montesinos, antesignano della Carta dei Diritti Umani: insegnamento per la modernità

La predica di Antonio Montesinos del 21 dicembre 1511 determinò una esemplare affermazione di tutela dell’essere umano nel mondo. Con la sua presa di posizione, decisa e incisiva, si è rinnovata la storia umana con un respiro di libertà, nel desiderio espresso di non tacere, piuttosto denunciare la verità, pulendo l’accaduto dei suoi tempi da soprusi inaccettabili, lesivi della dignità dell’uomo. E ritorna attuale l’esempio di legittimità negata dei più elementari diritti umani, diritti naturali, proponendo riflessioni importanti, nonché possibili analogie con la modernità.

martedì 5 giugno 2012

Il "Lauda Sion Salvatorem" di Tommaso d’Aquino


Contemplata ai vertici della poesia religiosa di ogni tempo, il Lauda Sion Salvatorem è mirabile preghiera della tradizione cristiana cattolica. In essa viene enunciato il dogma della transustanziazione e spiegata la presenza completa e reale di Cristo in ogni specie. L'autore è Tommaso d'Aquino, che la compose nel 1264, su richiesta di Papa Urbano IV quando questi stabilì la festa del Corpus Domini per tutta la Chiesa, festa che fu istituita l'8 settembre 1264 con la Bolla Transiturus de hoc mundo, in seguito al miracolo eucaristico di Bolsena.

lunedì 4 giugno 2012

Il parlato della natura nella fotografia: mostra itinerante di Rosanna Papaianni


L’espressione dell’arte fotografica, incastonata nella natura, trova la sua comunicazione efficace nell’opera creativa dell’artista Rosanna Papaianni. Può esprimersi la natura, parlare di se e di se comunicare? È dato senz’altro accessibile, ancor di più quando se ne evidenziano forme nel linguaggio espositivo. 
Perché l’arte ci dovrebbe interessare? Perché parla di noi, della nostra cultura, del nostro comunicare, della bellezza del creato.

sabato 2 giugno 2012

Armonia Naturale: consortium totius vitae


La società familiare, quella civile e quella religiosa, è indispensabile al pieno compimento della vita umana. Tuttavia ciò implica una dipendenza, relativamente a tutto ciò che è necessario alla vita umana stessa. Ogni società trova nell' "autorità" la sua armonia e peculiarità. L'armonia che ogni società realizza è un'armonia di ordine. Questo, pur essendo una forma debole di armonia, è tuttavia un'armonia vera e propria e, come tale, ha bisogno di un principio. Tale principio oggettivo è il bene comune stesso, mentre, dal punto di vista soggettivo, è una prerogativa dell'autorità essere causa dell'ordine e del dinamismo sociale, cioè principio di direzione.